Home / Calcio Italia / LAZIO. Inzaghi, "con la Juve vogliamo ben figurare"

LAZIO. Inzaghi, "con la Juve vogliamo ben figurare"

“Sappiamo che dovremo fare qualcosa di incredibile, ma questa squadra ha già dimostrato di poter giocare partite importanti. Andremo con tanta voglia di ben figurare”. Lo ha detto Simone Inzaghi alla vigilia della difficile trasferta di domani in casa della Juventus. “Per battere una squadra così servirà una grandissima Lazio e trovare una Juventus non al massimo”, prosegue il tecnico biancoceleste.

“Se non abbiamo niente da perdere? No – ribatte Inzaghi – andremo per fare la nostra partita. Chi giocherà sarà sicuramente all’altezza, il nostro atteggiamento non cambierà”. Cambieranno invece tanti uomini per via di diversi infortuni rilevati nella rifinitura di oggi: “Purtroppo sono sorti egli imprevisti, abbiamo Candreva, Bisevac e Matri che non partiranno, e la situazione di Klose che preoccupa un pochino”, ha rivelato Inzaghi, che sulla rincorsa all’Europa League ha ribadito: “Dobbiamo cercare di fare più punti possibili, il calcio è imprevedibile, pensiamo partita dopo partita”, ha concluso il tecnico biancoceleste, ricordando uno Juventus-Lazio del 2000 vinto dai biancocelesti per 1-0: “Ho un ricordo bellissimo di quella sfida, andammo a Torino a -9 con tante difficoltà, da lì iniziò la rincorsa ai bianconeri. Ma ora è un altro stadio, per me sarà una grandissima emozione poi al fischio di inizio cercheremo di fare il massimo”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CALCIO. La Nazionale Italiana compie 110 anni

Compie oggi 110 anni, ma non li dimostra. E’ la Nazionale italiana di calcio che, …

Cairo: "Andare oltre il 30 giugno rischia di essere un problema"

Calcio. Cairo: “Andare oltre il 30 giugno rischia di essere un problema”

“Giusto salvare coppe e campionati, però andare oltre il 30 giugno rischia di essere un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *