Home / BLOG / LAURIANO. E’ Roberto Benedusi l’ospite della casa di riposo scomparso e ritrovato morto
Carabinieri (foto d'archivio)
Carabinieri (foto d'archivio)

LAURIANO. E’ Roberto Benedusi l’ospite della casa di riposo scomparso e ritrovato morto

Il cadavere in avanzato stato di decomposizione è di Roberto Benedusi, 66 anni, di Chivasso. Era ospite della struttura Anni Azzurri di Tonengo d’Asti. Da qui si era allontanato il 9 giungo ma l’unica denuncia di scomparsa è stata presentata dalla ex compagna il 17 giugno. L’autopsia disposta questa mattina dalle Procura di Ivrea chiarirà ora e cause del decesso, molto probabilmente avvenuto per cause naturali. Il suo corpo è stato ritrovato ieri, martedì 25 giugno in località Valletta in frazione Piazzo di Lauriano Po. A fare la scoperta è stato un contadino che lavorava in un campo ed è stato lui ad avvisare i soccorsi. In pochi istanti hanno raggiunto la località, sulla collina tra il Chivassese e l’Astigiano, vigili del fuoco, equipe del 118 e i carabinieri di Casalborgone. Il corpo dell’uomo in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato supino su una roccia, a fianco di un ruscello in una località boschiva. Sulla scomparsa stanno indagando i carabinieri di Casalborgone coordinati dalla procura di Ivrea.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

CHIVASSO. Si rompe un tubo dell’acqua, disagi per 4 ore

Alle ore 18 di questa sera si è rotta una tubatura dell’acqua in corso Galileo …

Carcere Ivrea

IVREA. Carceri: detenuto tenta suicidio, salvato da agenti

Un detenuto italiano di 35 anni, in carcere a Ivrea per omicidio e per questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *