Home / Dai Comuni / LAURIANO. Bomba d’acqua, esonda il Rio Grande

LAURIANO. Bomba d’acqua, esonda il Rio Grande

Una bomba d’acqua si è abbattuta nella serata di ieri, mercoledì 6 giugno, sulla collina Chivassese. Un violento temporale ha causato l’esondazione del Rio Grande. La grande quantità di acqua precipitata in pochi minuti ha, di fatto, innalzato il livello del corso d’acqua che attraversa il paese e il rio è uscito dalle sponde portando dietro di sè fango e detriti.
Scattata l’emergenza, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Torino, per tutta la serata di ieri e anche stamattina al lavoro con pompe idrovore per abbassare il livello delle acque e di fango che hanno invaso il paese. Allagate alcune cantine, il piano terra di una abitazione in piazza Risorgimento e il museo comunale delle Contadinerie in via Appiano. Per tutta la notte la sindaca Matilde Casa ha coordinato i soccorsi e questa mattina l’allarme è rientrato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L'incontro a Cascine Malone

VOLPIANO-SAN BENIGNO. Biometano, il primo incontro dei cittadini

«Eppur si muove! Progetto sito ‘biometano’ a san Benigno: nessuno informa noi cittadini, allora ci …

Davide D'Agostino, consigliere comunale del Centrodestra - Insieme per la Città

CIRIÈ. Disco orario in via Vittorio, D’Agostino: “Un bel pasticcio”

CIRIÈ. «La gestione della sosta in via Vittorio? Un pasticcio dell’Amministrazione che non è riuscita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *