Home / In provincia di Torino / LANZO. Gli stravaganti volantini del sindaco contro la popò dei cani
Uno dei volantini voluti dal sindaco Tina Assalto

LANZO. Gli stravaganti volantini del sindaco contro la popò dei cani

La popò dei cani ha mandato in stato di agitazione, se non di sconforto, più di un governante nel corso dei millenni. I cani fanno la pipì di qua e la popò di là, e numerosi padroni se ne fregano e lasciano tutto così com’è, senza [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

SUSA. Tav: ‘pasionaria’ No Tav, giuste istanze criminalizzate

“La repressione è segno della loro debolezza e della nostra forza”. A dirlo è Nicoletta …

No tav

CHIOMONTE. Tav: 25 attivisti denunciati per violenze a cantiere ValSusa

Sono 25 gli attivisti No Tav, tutti del centro sociale torinese Askatasuna, che saranno denunciati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *