Home / BLOG / La spensierata incoerenza!

La spensierata incoerenza!

La spensierata incoerenza!
Secondo l’imperatore filosofo Marco Aurelio: “Il cambiare opinione e il dare ascolto a chi ti corregge è certamente un comportamento da uomo libero.” Nella vita quotidiana incontriamo persone scostanti, pronte a cambiare idea e partito a seconda delle situazioni e molto spesso della convenienza. Insomma delle banderuole segnavento, si proprio quelle che si usava porre sopra le case o i campanili delle chiese per indicare la direzione del vento. Oggi purtroppo vedo sempre più persone pronte a cambiare casacca per opportunismo o per vantaggio personale. Saltare sul cocchio del vincitore è uno sport praticato da sempre, così come lo è il seguire l’onda dominante per pigrizia o per maggior comodità. Lo scrittore tedesco Heinrich Heine scriveva in un suo libro: “La banderuola sulla guglia del campanile, benché di ferro, sarebbe presto rotta dalla tempesta se non conoscesse la nobile arte di girare a ogni vento”. Si piegano forse per non spezzarsi? Forse è una scusa troppo facile, adottata da tutti coloro che, sono delle vuote canne agitate dal vento. Il grande Shakespeare nell’Enrico V faceva pronunciare ad uno dei protagonisti: “Guardate: io soffio su questa piuma per allontanarla dal mio viso, ma l’aria poi la sospinge di nuovo verso di me. Essa obbedisce al mio fiato quando vi soffio sopra; cede, invece, a un’altra forza quand’è quest’ultima a soffiare: insomma, essa è sempre governata da quel vento che spira più robusto. Tale è la leggerezza degli uomini del popolo.” Che tristezza quando certe persone per fare carriera in politica basano il tutto su l’opportunismo, l’incoerenza, l’incostanza, usandola sempre come dominante azione quotidiana. Oggi nel grigiore generale invito tutte le persone che credono di avere ancora una morale ad essere non più “termometri” ma “termostati”! Coraggio, non adattiamoci al clima generale ma lottiamo per cambiarlo!
Favria, 13.12.2019 Giorgio Cortese

Buon Natale per ogni regalo che vorrai trovare sotto l’albero, per ogni sorriso che ti farà star bene, per ogni abbraccio che ti scalderà il cuore… Auguri.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

IVREA. Due impianti 5G al posto di uno. Tim raddoppia. Il sindaco tace

L’8 aprile scorso aveva depositato in Comune una semplice SCIA (Segnalazione certificata inizio attività) per …

Scrivo…

Scrivo… Personalmente amo l’odore dell’inchiostro nei libri ed il rumore delle pagine che sfoglio e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *