Home / BLOG / La prima repubblica è tutta da buttare?

La prima repubblica è tutta da buttare?

La prima repubblica è tutta da buttare?
La prima repubblica nata con il referendum del 48 e poi alfiere del boom economico e della ricostruzione, delle case popolari “Fanfani”, della scala mobile del benessere e degli scandali. Chi si ricorda di Antilope Cobler nello scandalo Lockhed, delle trame eversive delle stragi, ma anche dei mondiali di calcio vinti, la caduta del muro di Berlino insomma un fiume di ricordi dolce e amaro con i partiti che facevano da cerniera con le loro ideologie di come governare, tra la società e la gestione della cosa pubblica…poi il rapimento Moro e lo scandalo Mani pulite che ha travolto tutto e tutti ed il cambio del sistema di votazione. E dopo il berlusconismo, il renzismo, i 5Stelle ed infine il capitano con felpa a secondo dell’occasione in perenne campagna elettorale dando sempre la colpa al passato, con un presente sempre di recriminazioni e senza purtroppo di un futuro…ma la Prima repubblica tutto è tutta da buttare o forse sono da buttare le successive amministrazioni, le varie presunte Seconde o Terza repubblica. Ma siamo sicuri che la prima Repubblica è veramente finita ed invece come il gattopardo di Tomasi di Lampedusa ha cambiato pelle per non cambiare nulla….non si è mai estinta!
Favria, 18.07.2019 Giorgio Cortese

Per vivere una vita onesta non devo scappare dai problemi ma cercare di risolverli con buon senso e serenità!

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

E adesso?

E adesso? E adesso siamo in crisi di Governo! Cosa è cambiato con il Governo …

NOLE. L Nóst Pais, da 25 anni per la tradizione

Da 25 anni l’Associazione ‘L Nóst Pais lavora sul territorio nolese cercando di mantenerne le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *