Home / Sport / Judo / JUDO. Prosdocimo sfiora la zona medaglie nel Grand Prix di Cancun

JUDO. Prosdocimo sfiora la zona medaglie nel Grand Prix di Cancun

È stata una bella prova quella di Alessandra Prosdocimo nel Grand Prix a Cancun che, dopo quattro incontri nei 70 kg, si è classificata al quinto posto. La gara è iniziata con la vittoria per waza ari al golden score sulla svedese Anna Berholm, n. 4 della classifica mondiale, e proseguita con l’ippon (mentre era sotto di waza ari) a Laura Vargas Koch, tedesca 28enne bronzo olimpico a Rio. Poi con l’austriaca Michaela Polleres e la polacca Daria Pogorzelec le cose, per l’atleta di Vittorio Veneto del G.s. Carabinieri, non sono più andate per il verso giusto e la medaglia è sfumata. “Sono dispiaciutissima di ritornare a casa senza questa medaglia – ha detto Alessandra – ma sono consapevole di aver fatto cose buone ed altre meno buone, del resto mi sono ritrovata a gareggiare in quattro golden score e con la febbre provocata da un sorso d’acqua. Ma si va avanti con fiducia, ora guardo agli Europei U23”. Sfortunata invece, la prova di Leonardo Casaglia che, nei 73 kg, è stato fermato al primo turno al golden score in seguito alla frettolosa valutazione di un’azione attribuita al francese Guillaume Chaine. Purtroppo le segnalazioni di Casaglia, che più volte ha fatto il gesto del ko uchi gari, non sono state raccolte e la sua gara si è fermata a quel punto

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VOLLEY. L’Italvolley femminile non fa sconti al Portogallo: 3-0

L’Italvolley femminile ha esordito con una vittoria al Campionato Europeo 2019, in corso di svolgimento in …

SCI ALPINO. I gigantisti azzurri raggiungono velocisti e slalomisti in Argentina

Nuova tornata di partenze per le squadre di Coppa del mondo maschile con destinazione l’Argentina. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *