Home / Sport / Judo / JUDO. Gli atleti Akiyama ben figurano con la Nazionale Italiana
Sara Maria Romano dell'Akiyama Settimo

JUDO. Gli atleti Akiyama ben figurano con la Nazionale Italiana

I prodotti del vivaio Akiyama si esaltano con indosso i colori della Nazionale Italiana. Al Palais de Sports Alexandrio di Tessalonica, in Grecia, va in scena l’European Cup Junior, tappa del circuito IJF World Junior Tour. Il sodalizio settimese schiera in azzurro per l’occasione  Sara Maria Romano, impegnata nella categoria di peso al limite dei 48 kg, e Melora Rosetta, di scena nei 78 kg. Se Romano riesce nell’impresa di salire sul terzo gradino del podio mettendo al sicuro due belle vittorie, Rosetta fa addirittura meglio in terra ellenica sbaragliando la concorrenza. La judoka dell’ Akiyama non trova ostacoli sulla sua strada, andando a completare il capolavoro grazie ai successi sulla serba Una Tuba e in finale sull’atleta di casa Paraskevi Edirneli. In gara a Tessalonica anche Nicola Damico de Il?Centro Ciriè, judoka che fa sua la nona posizione finale nella categoria dei 100 kg.
Non da meno i risultati ottenuti dai giovani settimesi chiamati in causa con l’Italia all’European Cadet Cup di Coimbra, in Portogallo. All’appuntamento lusitano rispondono presente Andrea Carlino, Luca Carlino,?Manuel Lombardo, Riccardo Zema e Stefano Berbatti. Grande vittoria per Lombardo che porta a termine la sua performance al primo posto nella categoria dei 55 kg. Il portacolori dell’ Akiyama demolisce nella finalissima l’azero Natig Gurbanli, campione mondiale 2013 nei 50 kg e judoka che aveva già battuto tre mesi fa in finale all’Alpe Adria a Lignano. Per la Nazionale Italiana Under 18, da registrare anche il terzo posto conquistato da Andrea Carlino nella prova dei 50 kg.

Sara Maria Romano dell'Akiyama Settimo
Sara Maria Romano dell’Akiyama Settimo

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

Gabriele Grieco con Ettore Capello

TENNIS. Gabriele Greco della Tirumapifort vince il suo primo torneo di 3a categoria

Due vittorie e una sconfitta, è questo il bilancio della giovanissima formazione della Tirumapifort nel …

La premiazione di Joachim Oberhauser

VOLO IN PARAPENDIO. Joachim Oberhauser conquista il tricolore nei cieli del Canavese

Successo altoatesino nel Campionato Italiano di volo in parapendio, in programma dall’1 all’8 agosto nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *