Home / BLOG / IVREA. Verbali e Prise du drapeau

IVREA. Verbali e Prise du drapeau

L’ultima riunione  si è svolta venerdì sera nella sede del Circolo e Davide Sabolo, Ufficiale addetto alla Stato Maggiore è stato dettagliato, persuasivo e deciso nelle raccomandazioni finali prima di entrare a pieno titolo nella manifestazioni che precedono il Carnevale.

Un monito su tutti. ”La divisa per noi è sacra, niente fronzoli né fiori fuori ordinanza, noi siamo lo Storico Carnevale di Ivrea” ha ribadito con forza alla truppa riunita per gli ultimi dettagli.

Ieri è arrivato il gran giorno, la Prise du Drapeau si è svolta con emozionante e coinvolgente partecipazione.

Rompe il ghiaccio la Prima Nomina Luciano Cuzziol, per 4 anni Cuoco ufficiale dello Stato Maggiore, ma per quest’anno si farà sostituire dal Cuoco Andrea, suo figlio, chef apprezzato del suo Ristorante “Il Sole”.

Dopo di lui altre quattro Prime Nomine, tutti nuovi ingressi favoriti dalla valorizzazione dell’Accademia, dall’esperienza dei Cadetti e della promozione di “Un giorno da Ufficiale” .

Si tratta di: Andrea Cilenti, 38 anni, che lo scorso anno da cadetto ha deciso di voler respirare fino in fondo il profumo del Carnevale, di Daniele Gaida, che nello Stato Maggiore ha pure un pezzo di famiglia perché la sorella Melissa, già Vivandiera, è la compagna di Davide Sabolo e poi al debutto si presentano pure Valerio Donati, giovane e simpatico avvocato e Silvio Scaravaglione, già Arancere nelle Pantere Nere. Accanto alle Vivandiere  veterane Elisa Caserio, quest’anno Addetta al Sostituto, e Federica Scali che si occuperà della Signora Mugnaia, esordiscono invece Elena Actis Dato, caschetto orgoglioso e tanta energia ed Erica De Caro, addetta al Generale e che riassume bene lo spirito  di tutti i componenti vecchi e nuovi del Brillante Stato Maggiore quando spiega :”Realizzo un sogno”.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

VILLAR PEROSA. Scontro con 2 morti: automobilista positivo all’alcoltest

È risultato positivo all’alcol test, il 20enne di Frossasco che questa mattina era alla guida …

Municipio ivrea

IVREA. Il nuovo Piano regolatore, l’occasione per fermare le speculazioni inutili e rilanciare la città.

La società Genco ha chiesto al comune di Ivrea di inserire il programma di riqualificazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *