Home / Dai Comuni / IVREA. Un altro lutto nell’Anpi. Se ne va la mamma di Fulvio Seren Rosso

IVREA. Un altro lutto nell’Anpi. Se ne va la mamma di Fulvio Seren Rosso

Ciao, mamma Lucia.

Un’altra perdita nell’Anpi eporediese. Se n’è andata Lucia Bernardinello, mamma di Fulvio Seren Rosso, ben conosciuto ad Ivrea e in Bellavista per il suo forte impegno civico. Fulvio, figlio di Partigiano, è membro del Direttivo Anpi di Sezione e fa parte del Comitato Provinciale. Molte volte, nei suoi interventi nelle Scuole, ha citato l’esempio del papà Guglielmo “Tarzan” e della mamma dai forti sentimenti antifascisti. “La nostra mamma, Lucia, ci ha lasciati questa mattina – scrive Fulvio Seren Rosso, in una mail divulgata ai compagni –. Donna forte e determinata, che ha dato la sua vita per la difesa dei deboli, per accompagnare suo marito, Guglielmo (Tarzan) nella vita. Figlia di genitori che rifiutarono il fascismo e ne pagarono le conseguenze, tanto da emigrare dal Veneto al Piemonte, dove trovarono rifugio e solidarietà. La ricorderemo sempre con grande sincera gratitudine, per gli insegnamenti che ci ha dato e che ha dato a tutti. Ciao, mamma”.

Lucia se n’è andata all’età di 82 anni, martedì 28 luglio, alla casa di riposo San Giuseppe di Agliè. I funerali sono stati celebrati nel pomeriggio di mercoledì 29 luglio, partendo dall’abitazione a Bellavista, viale Kennedy, con profondo cordoglio di tutti i Soci Anpi e del Direttivo della Sezione, che si sono stretti intorno ai tre figli, Silvia, Franco e Fulvio. La salma è stata trasportata presso il tempio crematorio di Mappano.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO. Da lunedì l’hotspot per i tamponi si sposta all’Area Polisportivo

Sabato 31 ottobre il Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Lanzo dedicato all’esecuzione di …

118 ambulanza

SAN MAURO. Schiacciato da un macchinario, muore operaio di 47 anni

Un operaio italiano di 47 anni è morto in un incidente sul lavoro che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *