Home / Eventi / IVREA. Ukiyo, il mondo fluttuante
museo garda

IVREA. Ukiyo, il mondo fluttuante

l Museo Civico Garda ospita fino al 17 novembre la mostra Igort – Racconti vagabondi, inaugurata lo scorso giugno in occasione del Festival della lettura La Grande Invasione e finanziata con il contributo della Fondazione Guelpa e della Fondazione CRT. In concomitanza con la mostra, sabato 8 settembre, il Museo organizza una giornata dedicata alla leggerezza e alle sue espressioni attraverso una serie di eventi dedicati a bambini, ragazzi e a tutti gli amanti dell’arte e della cultura giapponese.

L’evento centrale sarà dedicato ai cosplayer: alcuni tra i migliori performer di questa disciplina a livello nazionale daranno vita a momenti di spettacolo e animazione, offrendo al pubblico un esempio di come l’arte giapponese, i fumetti e il piacere del gioco si possano fondere per creare spettacolo. Saranno una decina i cosplayer appartenenti al mondo giapponese – anime, manga e videogames – selezionati per dare vita ad uno show nel pomeriggio di sabato, mentre un’anteprima dello stesso spettacolo animerà già dal mattino gli spazi del museo.

Nella stessa giornata saranno organizzati una lettura animata per bambini con il teatro kamishibai, un laboratorio dedicato ai cortometraggi rivolto a bambini, ragazzi e adulti, e un laboratorio di shibori, la tecnica di tintura tradizionale dei tessuti.

PROGRAMMA

8 Settembre 2018

•ore 10,30 – 12,00: Kamishibai – teatro di carta. Lettura animata per bambini. Storie da “Son Goku”. Età 7 -10 anni. Max 20 partecipanti. Il laboratorio è curato da cooperativa Alce Rosso

• ore 10,00 – 12,30: Videomaker – documentare l’arte con dispositivi quotidiani. Il laboratorio fornirà nozioni base di composizione fotografica e cinematografica da applicare durante l’esercitazione di ripresa dell’evento al museo. Una parte di storytelling fornirà gli strumenti elementari necessari alla scrittura di un soggetto cinematografico. A partire dalle immagini realizzate con strumentazione propria dai partecipanti al laboratorio, sarà realizzato un video a cura degli organizzatori che verrà presentato in un evento dedicato. Ai partecipanti è richiesto uno strumento in grado di registrare filmati nella risoluzione minima di 1280×720 pixel (cellulari, fotocamere, videocamere, action cam, ecc.). Il laboratorio sarà diretto da Giacomo J. Bona

• ore 11,00: Anteprima Cosplay Show. Con personaggi del mondo manga e fumetto giapponese. A cura di Epicos

• ore 14.00: iscrizioni al Cosplay Contest

• ore 16,00: Cosplay Show e Cosplay Contest

Dieci cosplayer di eccezione si esibiscono per il pubblico nei loro straordinari costumi e danno vita a sfilate, esibizioni e coreografie.

Per l’occasione, Epicos organizza un cosplay contest a tema Giappone: saranno ammessi in gara tutti i personaggi derivati da Anime, Manga, Videogames, Cinema, J-Pop/J-Rock, Idol o comunque appartenenti alla cultura nipponica. Le iscrizioni si terranno interamente in loco dalle ore 14.00 alle ore 16.00 dove sarà possibile lasciare l’immagine di riferimento e la traccia audio. E’ necessario aver compilato la liberatoria online prima dell’effettiva iscrizione.

Saranno premiati il Primo Classificato con un Abbonamento per 4 giorni a Lucca Comics & Games 2018 ed il Secondo Classificato con un Abbonamento per 2 giorni a Modena Nerd 2018.

• Ore 17.30 – 20,00 circa: Shibori – Laboratorio sulla tintura tradizionale dei tessuti.

Lo Shibori è un’antica tecnica utilizzata in Giappone per tingere i tessuti. Consiste nel legare, pressare o cucire il tessuto prima di immergerlo in un bagno di tintura naturale che crea una fantasia astratta o geometrica. Le stoffe, fornite dall’organizzazione, saranno a disposizione dei partecipanti.

Il laboratorio sarà condotto dal designer nipponico Akifumi Takeshita, professionista del design work. Età minima 8 anni. Partecipanti: min 10 – max 15 Laboratorio curato da Mediares e Associazione Archeologica Le Muse

Info e iscrizioni: 0125 410 512

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

coronavirus

ASL TO4. Buco da 38 milioni di euro nel previsionale tecnico per il 2021. Ancora disastri….

E’ difficile passare da un disastro all’altro. Ci riesce –  e lo sa fare molto …

CUORGNÈ. Incipit Offresi sbarca in Canavese

La Biblioteca Civica di Cuorgnè ospiterà, giovedì 21 gennaio 2021, la diretta streaming di Incipit …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *