Home / Dai Comuni / IVREA. Tabaccaio uccide il ladro, il parroco lo difende: “E’ stimato”

IVREA. Tabaccaio uccide il ladro, il parroco lo difende: “E’ stimato”

In attesa che le indagini facciano il loro corso, a Pavone Canavese, il piccolo centro alle porte di Ivrea dove l’altra notte un tabaccaio ha sparato per difendere la propria attività uccidendo un giovane di 24 anni, è il momento delle riflessioni. Le ha invocate, questa mattina, durante la [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

il biometano verrà prodotto attraverso la digestione anaerobica del “forsu” (in foto), la frazione organica del rifiuto soldo urbano

CALUSO. Biometano: pubblicato progetto e integrazioni da Città Metro

Ieri 12 agosto Città Metropolitana di Torino ha pubblicato nel proprio sito internet il progetto …

CHIVASSO. 16 ambulanti del mercoledì portano il Comune al Tar

CHIVASSO. 16 ambulanti del mercoledì portano il Comune al Tar. “Molti di noi non possono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *