Home / Dai Comuni / IVREA. Si fingevano bancari poi pretendevano tassi da usura fino al 2.500%, sei arresti
Usura e Racket
Usura e Racket

IVREA. Si fingevano bancari poi pretendevano tassi da usura fino al 2.500%, sei arresti

Fingendosi ex direttori di banca o agenti finanziari facevano ottenere prestiti a chi non aveva adeguate garanzie pretendendo poi un compenso, con tassi fino al 2500 per cento in più di quelli leciti, anche con estorsioni e minacce. La guardia di finanza di Torino ha sgominato una banda dedita [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Ospedale di Settimo tutto per il Covid. La Regione chiede di utilizzare anche il Fenoglio

Quasi 500 contagi, 15 classi in quarantena alle scuole superiori (è bene ricordare che parliamo …

giuseppe summa, nursind

Subito assunzioni negli ospedali dell’Asl To4. Lo chiede il Nursind

“Subito assunzioni! La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri”. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *