Home / BLOG / IVREA. Rimpasto “sì”, “no”, forse, boh, chissà… Tutti fan gli gnorri mostrando indifferenza
Sertoli Stefano

IVREA. Rimpasto “sì”, “no”, forse, boh, chissà… Tutti fan gli gnorri mostrando indifferenza

In una città normale, con un consiglio comunale di normodotati, una giunta agli onori del mondo e un’amministrazione che sa il fatto suo, dopo la spaccatura in maggioranza sulla delibera attraverso cui si sarebbe dovuto prendere atto dell’esistenza delle “aziende partecipate” minimo minimo sarebbe dovuta andare in scena una [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

CALUSO. Chianale contro Cena: “Sarei orgoglioso di avere Liliana Segre come concittadina”

“Sono un cittadino di Caluso, sarei stato contento di avere come concittadina Liliana Segre, anche …

IVREA. Casapound ricorda l’annessione di Fiume con uno striscione sul Lungodora

Il Blocco studentesco eporediese di Casapond ha esposto uno striscione sul lungodora con la scritta: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *