Home / Eventi / Altri Eventi / IVREA. Respirare il Carnevale tutto l’anno

IVREA. Respirare il Carnevale tutto l’anno

Continuano le iniziative di Carnevale 365, il progetto nato nel 2012 da un’idea dell’allora vicepresidente della Fondazione Lilli Angela con lo scopo di fare vivere il Carnevale e il suo spirito per tutto l’anno. Per il suo esordio vennero inaugurate e inserite nel paesaggio urbano due sculture simboliche entrambe raffiguranti una mano che stringe un’arancia, mentre è di quest’anno la decisione di tenere esposte tutto l’anno le bandiere delle squadre degli aranceri. Sono state esposte il 6 gennaio sul palazzo del Municipio e alla chiusura del Carnevale troveranno posto in piazza Ottinetti.

Tra le altre importanti iniziative avviate nelle edizioni precedenti, prosegue anche l’azione dell’Osservatorio Creativo. Nato nel 2010 e coordinato dall’architetto Marco Candellieri, l’Osservatorio ha raccolto al suo interno esperti di design e comunicazione visiva che non fossero di Ivrea, in modo da potere fornire da una parte delle linee guida uniformanti e condivise per i carri da getto e i loro allestimenti e dall’altra un parere terzo e neutrale sulla percezione della manifestazione del Carnevale. Ottimi i risultati raggiunti nella scorsa edizione, che hanno visto più dell’80% dei carri (45 carri su 54) seguire le indicazioni relative a forma, design, allestimento, colori e dipinti sulle pareti.

«In questi anni – commenta Elisa Gusta, consigliera di amministrazione della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea – è stato fatto un lavoro importantissimo che ha cambiato in meglio l’immagine della manifestazione. I carri da getto sono la dimostrazione più evidente del successo di questo progetto che ha saputo valorizzarli al massimo».

Tra le novità di quest’anno la già citata esposizione delle bandiere e per il futuro la possibilità di installare dei totem illustrativi nelle piazze di Ivrea per permettere a cittadini e visitatori di respirare sempre l’aria del Carnevale, anche una volta terminata la manifestazione. «C’è l’accordo di tutte le squadre – conclude Gusta appena chiusa l’edizione 2017 cominceremo subito a lavorarci concretamente».

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. SanaTerra 2020. Il 4 ottobre la fiera in piazza Ottinetti

SanaTerra, promossa dall’Associazione Ecoredia e ormai giunta alla sua nona edizione, è la Fiera che …

Cinema

Al via il CINECLUB IVREA: da martedì 29 settembre al cinema Boaro

Per il 59° anno di fila, ecco di nuovo la continuazione del mitico Cineclub Olivetti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *