Home / Turismo Grandi Eventi / Carnevale di Ivrea / IVREA. Premiati gli Scorpioni d’Oro. Tutte le foto

IVREA. Premiati gli Scorpioni d’Oro. Tutte le foto

Nella splendida cornice della discoteca “Nonsolomoda” a Romano Canavese, la squadra di aranceri degli Scorpioni d’Arduini ha premiato gli Scorpioni d’Oro, riconoscimento assegnato a coloro che hanno raggiunto gli undici anni consecutivi di tiro dimostrando attaccamento ai colori giallo-verde. Sono ventidue quest’anno, annunciati uno per uno dal conduttore della serata nonchè fedele arduino, Daniele Lucca, affiancato da splendide presenza femminili.

Ecco tutti i nomi, rivelati tra l’estremo entusiasmo degli iscritti e scroscianti applausi: Pierluigi Bosolin, Gaetano Capula, Andrea Carlisi, Domenico Castellano, Ivano Ceretta, Paolo Colucci, Giuseppe Esposito, Veronica Fiore, Adriano Fornero, Denis Giacoma, Mattia Iazzetta, Davide Lettieri, Renato Mazza, Marco Monfe, William Paonessa, Luca Perotti, Alessandro Pison, Marco Polini, Andrea Regruto, Domenico Romaniello e Francesco Troiano.

Per le premiazioni sono intervenute le Mugnaie dello Storico Carnevale di Ivrea delle edizioni passate con il gradito ingresso finale sul palco del Generale 2014 Morris Stracuzzi e del Sostituto Gran Cancelliere Massimo Actis Perino.

Il Presidente Marco Cavicchio ha fatto gli onori di casa, ringraziando il direttivo e tutti gli Arduini, i titolari del “Nonsolomoda” che hanno permesso l’organizzazione della magnifica serata, e si è complimentato con gli Scorpioni d’Oro sulle note della canzone della squadra. La festa giallo-verde, è proseguita fino a tarda notte, registrando una partecipazione numerosissima. Circa ottocento le persone presenti.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Previsioni…. Nel 2020 la Lega potrebbe perdere tre consiglieri e un assessore…

Gli “arrabbiati”. Così li avevamo ribattezzati. “Arrabbiati” per una maggioranza che non li rappresentava e …

LIVORNO FERRARIS. Ferì figlia perché faceva l’occidentale, condannato padre

El Mustafa Hayan, il cittadino marocchino che lo scorso marzo aveva tentato di investire la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *