Home / BLOG / IVREA. Perchè l’Italia perde i pezzi
l’Autostrada Torino Quincinetto

IVREA. Perchè l’Italia perde i pezzi

La settimana scorsa parlando di poteri forti, cioè di quei poteri economici privati che influenzano scelte pubbliche, abbiamo accennato all’annosa questione della gestione della autostrade italiane.

Per entrare maggiormente nel dettaglio su ciò che ci riguarda da vicino e cioè la scadenza, già avvenuta nel 2016, della concessione ATIVA (TO-Quincinetto, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Francesco Comotto

Francesco Comotto
Viviamo Ivrea

Leggi anche

MONTEU. Giunta tutta rosa, il TAR respinge il ricorso di Boraso

A fronte del ricorso presentato dal consigliere di minoranza Alexander Boraso, in merito alla presunta …

SETTIMO. Giorno Memoria, Segre: “Rinsaldare legame civile e morale”

“Senza memoria è impossibile una cittadinanza consapevole e pienamente democratica. Spero che il Giorno della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *