Home / BLOG / IVREA. Paglia è la donna che ci voleva
Paglia Patrizia

IVREA. Paglia è la donna che ci voleva

Un futuro per il Paese e soprattutto un futuro per Ivrea. Davvero toccante la relazione del Presidente di Confindustria Canavese. Parole che lasciano il segno, che ti entrano nel cervello, che sanno stimolare ed emozionare. Parole di un leader. Questa è Patrizia Paglia. Un leader di cui Ivrea e il Canavese avevano bisogno e non solo perchè sulla scena da anni no se ne vede uno. 

In pochi mesi di presidenza ha rivoluzionato l’immagine di un organismo che boccheggiava nella forma e pure nella sostanza, nel fare e anche nel dire. Ha ridato slancio ad una storytelling con un finale (brutto) praticamente scontato e già scritto. Animata da un amore vero per questa terra ce la sta mettendo tutta per ridarci coraggio e un pochino di passione. Ecco, io, ad una donna così affiderei se non proprio tutto il governo delle cose, di sicuro grande parte di esso a cominciare dall’Unesco, finito nel tritacarne politico della fuffa di un Sertoli, di una Tiraboschi e un Lavarini qualsiasi. Se n’è già fatta tanta (di fuffa) alla disperata ricerca di fondi europei e regionali senza alcuna logica e  prospettiva. Su questo Confindustria dovrebbe cominciare a lavorare, non da semplice invitato, ma mettendosi a capotavola. Ne ha il dovere come parte economica di questo pezzo di territorio piemontese. Ne ha tutto il diritto perchè è solo dalle aziende e dai giovani imprenditori che può ripartire lo sviluppo. Ci dimostri che c’è! Ci regali un futuro che oggi come oggi più nessuno si aspetta!

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

La scottona.

La scottona. Sulla scottona, oggi di moda soprattutto in Italia è la giovane bovina che …

IVREA. Il tribunale ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo

Il Tribunale di Ivrea oggi ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo, la mamma delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *