Home / BLOG / IVREA. Non bastava l’Unesco, ora si vuole pure forare Montenavale
Autostrada

IVREA. Non bastava l’Unesco, ora si vuole pure forare Montenavale

E’ innegabile che ad Ivrea l’entusiasmo per una galleria stradale, da scavare dall’arrivo dell’attuale Pedemontana sino al ricongiungimento con gli svincoli sopraelevati del ponte XXV Aprile, ha toccato il suo picco negli anni di maggior splendore del Partito Socialista ad Ivrea e nel Bel Paese.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Alberto Tognoli

Alberto Tognoli
Dalla parte dei cittadini

Leggi anche

Muralmessaggio per un mondo migliore!

Muralmessaggio per un mondo migliore! I mural o murales, sono nati in Messico negli anni …

Gambone Elvio

IVREA. San Savino, riecco Gambone E i cavalli tornano in centro

E sarà, anzi no, già lo è, il grande ritorno di Elvio Gambone sulla scena. Sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *