Home / In provincia di Torino / IVREA. Moderati fuori dai Radar
Da sinistra: Elisabetta Ballurio e Massimiliano De Stefano

IVREA. Moderati fuori dai Radar

Appesi  al pendolo di Foucault per dimostrare che anche quando si sta fermi qualcosa tutto intorno si muove. Sono i Moderati. Sulla carta valgono lo “zero virgola”, ma in realtà potrebbero essere essenziali a dare un senso sia alla coalizione di centrosinistra, sia al centrodestra. Per questo tutti li vogliono. Per questo non hanno ancora deciso cosa fare. L’ultima è di qualche ora fa. Potrebbero scendere in pista da soli e candidare a sindaco Massimiliano De Stefano. Sul tavolo anche una proposta all’ex renziana, ex pd, ex presidente del consiglio, Elisabetta Ballurio, ma lei avrebbe rifiutato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO. Gli stravaganti volantini del sindaco contro la popò dei cani

La popò dei cani ha mandato in stato di agitazione, se non di sconforto, più …

LEINI. Masi lascia Progetto Leini, Faccilongo: “Un episodio triste”

“La mia avventura all’interno di Progetto Leini è finita”. L’ha annunciato nei giorni scorsi Carmela …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *