Home / BLOG / IVREA. Manital. Operai ancora senza stipendio. Mercoledì 22 presidio davanti al Municipio. Dov’è il sindaco?
Manital protesta
Manital protesta

IVREA. Manital. Operai ancora senza stipendio. Mercoledì 22 presidio davanti al Municipio. Dov’è il sindaco?

Gli operai della MGC-Manital stanno ancora aspettando il pagamento degli stipendi (sono fermi a luglio 2019), delle tredicesime, dei contributi, dei Tfr a chi si è dimesso.
L’ultima promessa del neo amministratore delegato di MGC, Alessandro Losco, parlava di pagamento di tutti gli stipendi dal 7 gennaio 2020, invece il mese sta finendo e i lavoratori sono ancora senza alcun reddito.
Intanto ieri, 20 gennaio, la nuova proprietà ha spostato la sede legale di MGC da Ivrea a San Cesareo (Roma), dove ha già sede la Semitech, azienda di IGI Investimenti.
Perché questo spostamento di sede legale? E cosa c’è dietro alle denunce incrociate fra vecchia e nuova proprietà che hanno portato la guardia di finanza nella sede Manital di Ivrea e a Roma nella sede SemitechGroup?
Questo ci chiediamo e si chiedono anche i lavoratori del gruppo Manital a Ivrea e in tutta Italia. E insieme a questo chiediamo che venga aperto un tavolo di crisi per Manital in Regione e presso il ministero dello sviluppo economico e che il Comune di Ivrea, dove ha sede legale Manital, si faccia portavoce presso le istituzioni superiori delle istanze delle lavoratrici e dei lavoratori Manital.
Con il peso della precipitazione della situazione, con l’avvicinarsi della data del pronunciamento del Tribunale di Torino sull’insolvenza di Manital, cresce forte la preoccupazione. Per tutto questo, gli operai della MGC domani, in concomitanza con il consiglio comunale di Ivrea, saranno in presidio davanti al municipio a partire dalle ore 18.30 per denunciare ancora una volta una situazione non più sostenibile e affermare il diritto ad essere pagati per il lavoro fatto.
Il Sindaco di Ivrea, alla fine dell’anno scorso, si era impegnato con gli operai della MGC assicurando sostegno per ottenere il pagamento delle tre mensilità arretrate. I lavoratori hanno ricevuto una sola delle mensilità dovute (quella di ottobre pagata il 2 dicembre con assegni circolari presso locali comunali). Chiediamo per questo che il Sindaco – o chi per lui – continui a seguire fattivamente la vicenda affinché gli operai ricevano quanto dovuto.
Condividendo preoccupazioni e richieste degli operai MGC, domani saremo insieme a loro nel presidio davanti al municipio a conferma della nostra solidarietà e supporto per una lotta di giustizia.

Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea
Circolo di Ivrea

Commenti

Blogger: Cadigia Perini

Cadigia Perini

Leggi anche

CASTELNUOVO NIGRA. Elezioni: ecco il Consiglio comunale di Enrica Caretto

CASTELNUOVO NIGRA. Elezioni: ecco il Consiglio comunale di Enrica Caretto. Cambio della guardia a Castelnuovo …

CASTELLAMONTE. Elezioni, Falletti: “Non siederò in Consiglio”

Nella Falletti non sarà la capogruppo di minoranza. Lo ha reso noto poco dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *