Home / Dai Comuni / IVREA. ll 20 c’è consiglio. Piccoli: “Non indebiterò le future generazioni”
Diego Borla

IVREA. ll 20 c’è consiglio. Piccoli: “Non indebiterò le future generazioni”

Tutto vuole fare salvo che passare come uno che attenta alla democrazia. E’ fatto così! E’ il presidente del consiglio comunale Diego Borla. Quando l’altro ieri s’è trovato di fronte a quella lettera firmata da tutte le Opposizioni e dal Gruppo Misto di maggioranza (Maria Piras e Marco Neri) [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

BORGOFRANCO. Il comune rischia il dissesto: gravi irregolarità nei Bilanci dal 2017 al 2019

Lettera shock della Corte dei Conti: i Bilanci degli ultimi tre anni non quadrano. Sono …

franco silvestro m5s ciriè

CIRIÈ. Silvestro: “La sentenza del Tar? 15 pagine di schiaffi al Comune”

CIRIÈ. «Quindici pagine di schiaffi al Comune». Così il consigliere Franco Silvestro, Movimento 5 Stelle, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *