Home / BLOG / IVREA. Lista dei cittadini: minoranza di governo
Ivrea
Ivrea

IVREA. Lista dei cittadini: minoranza di governo

Il gruppo consiliare Lista dei Cittadini – MPP Progetto Ivrea, ha preso atto della proposta di bilancio condiviso avanzata dall’Ass.re al Bilancio ed alle Risorse Finanziarie Enrico Capirone, Vicesindaco della Città di Ivrea e nell’ottica dell’incontro avvenuto il 28 febbraio 2014, ha elaborato un articolato documento che si riferisce per coerenza e continuità alle proposte a suo tempo già sostenute nella competizione elettorale del 2013. Particolare attenzione è posta affinchè l’Amministrazione Comunale sia il più possibile “trasparente” nei confronti dei cittadini e della collettività, al fine di rendere note tutte le informazioni sull’organizzazione e sulla vita dell’ente e di favorire il controllo sull’operato dell’Amministrazione, anche da parte dei cittadini stessi. Secondo la recente legge di riforma della Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 150/09), la trasparenza rientra tra i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il territorio nazionale, come previsto dalla Costituzione (articolo 117, comma 2, lett. m). L’art 18 “Amministrazione aperta” del DECRETO-LEGGE 22 giugno 2012, n. 83 – Misure urgenti per la crescita del Paese. (GU n.147 del 26-6-2012 – Suppl. Ordinario n. 129. Entrata in vigore del provvedimento: 26/06/2012. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 7 agosto 2012, n. 134 – in SO n. 171, relativo alla G.U. 11/08/2012, n. 187), stabilisce che la concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l’attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all’articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati, sono soggetti alla pubblicita’ sulla rete internet, ai sensi del presente articolo e secondo il principio di accessibilita’ totale di cui all’articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150. Le Determinazioni quindi, costituiscono, di fatto, il titolo per lo svolgimento di incarichi, prestazioni di servizi, lavori e forniture nell’ambito dell’ente locale e il titolo per percepire i compensi. Sul sito internet del Comune di Ivrea, tutta la sezione dedicata all’Amministrazione Trasparente è ancora in fase di riordino ai fini dell’adeguamento dei suoi contenuti attuali a quanto previsto dal D.Lgs. n.33/2013. Abbiamo richiesto che tutte le Determinazioni di spesa redatte dai servizi comunali, oltre ad essere pubblicate all’Albo Pretorio, siano pubblicate in un’area dedicata del sito, così come le Delibere di Giunta e di Consiglio e che mensilmente vengano fornite ai consiglieri comunali tutte le Determinazioni dei vari uffici comunali organizzate secondo una tabella rielaborabile, in formato excel, nel format che già viene predisposto e su richiesta diffuso dell’elenco dei Beneficiari del Comune. Riteniamo che nella predisposizione dei documenti di bilancio (bilancio previsionale e bilancio consuntivo) si debba seguire uno schema più dettagliato che riporti non solo il generico capitolo di bilancio (es. Prestazione di Servizi) ma anche le principali voci che lo compongono, per consentire ai Consiglieri Comunali una più attenta analisi delle voci di entrata e di spesa e per poter formulare considerazioni e proposte attinenti alla realtà della situazione economica, non limitandosi a prendere mero atto delle variazioni numeriche. Infine, desideriamo che per un esame adeguato del Bilancio preventivo 2014 venga messa a disposizione una bozza del Bilancio consuntivo 2013, del Piano triennale delle OO.PP. 2014/2015/2016 nella forma disponibile per legge al 31.12.2013, elenco delle spese sostenute a tutto il 31.12.2013 in base alle determinazioni pubblicate in Albo Pretorio. Nello stesso documento abbiamo riportato alcuni punti che si sintetizzano nel Contributo del gruppo consiliare alla vita amministrativa del Comune (dall’esame del Ns. Programma Elettorale e delle Linee di programma del Sindaco presentate il 27.11.2013), con particolare riferimento alle azioni già poste in essere dal gruppo (con interpellanze, mozioni ed emendamenti al bilancio); il Gruppo Consiliare vuole portare all’attenzione dell’Assessore al Bilancio alcune delle tematiche che ci stanno a cuore. In qualità di Gruppo di Minoranza crediamo sia legittimo questo diritto della amministrazione, ma ritenendoci parte attiva ci sentiamo altrettanto legittimati a fornire le nostre proposte sulle tematiche che seguono:

• Ivrea e le città metropolitane

• Carnevale 365

• Il controllo della spesa per le utenze, i costi energetici del Comune

• Variante Urbanistica per il PRGC 2000

• Valutazione ed utilizzo del Patrimonio Immobiliare comunale

La versione completa del Documento Programmatico della LISTA DEI CITTADINI è consultabile sul sito Web : www. Elezionivrea-listadeicittadini.com

Commenti

Blogger: Alberto Tognoli

Alberto Tognoli
Dalla parte dei cittadini

Leggi anche

Dell’impiego ovvero dello Statuto dei lavoratori

Il professor Carlo Ossola (dovrebbero tremarmi le vene dei polsi solo a scriverne il nome), …

CHIVASSO. Come il Coronavirus ha influenzato la ristorazione: la parola a Claudio Panebianco

“E’ cominciato tutto a fine febbraio, quando ha iniziato a farsi sempre più pressante la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *