Home / Dai Comuni / IVREA. La concessione di cittadinanza eporediese nei secoli XII e XIII

IVREA. La concessione di cittadinanza eporediese nei secoli XII e XIII

La concessione della cittadinanza eporediese occupa un gran numero di carte riportate nel “Libro Rosso del Comune d’Ivrea”, così chiamato dal colore della copertina e contenente documenti che vanno dal 1115 al 1281.

Le clausole sono multiformi ed anche il meccanismo dell’attribuzione non è sempre [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

RONDISSONE. Smarino a Torrazza, comiche in commissione. Giovannini da “Lotta continua” a “Cava continua”

Oggi le comiche a Rondissone, o meglio giovedì scorso. Il giorno in cui si è …

SETTIMO TORINESE. La nuova Elena

Dall’inizio dell’anno, sulle belle pagine torinesi, il Corriere della Sera ha avviato un dibattito sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *