Home / In provincia di Torino / IVREA. In.rete: si andrà allo scontro? C’è chi non vuole perder tempo!
Ellade Peller

IVREA. In.rete: si andrà allo scontro? C’è chi non vuole perder tempo!

Obiettivo dichiarato degli uni: “far fuori il presidente Ellade Peller e sostituirla con il consigliere comunale di Ivrea Maria Piras. Obiettivo di Peller: “Modificare lo statuto e trovare qualche stratagemma per accontentare quei sindaci che si lamentano dei costi troppo alti...”.  Resta alta la tensione tra i 34 sindaci aderenti al consorzio In.rete in vista dell’assemblea in programma, proprio come ampiamente preannunciato su queste pagine, per giovedì 12 settembre.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

MATHI. Droga: 20mila euro l’anno con marijuana km0, arrestato

Era arrivato a guadagnare fino a 20 mila euro l’anno coltivando marijuana a ‘km0’. Un …

IVREA. Manital: nessuna interruzione attività, si pagano stipendi

Nessuna interruzione delle attività imprenditoriali della Manital. Lo precisa la multiutility di Ivrea, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *