Home / BLOG / IVREA. Il Gran segretario dell’Ordine della Mugnaia puntualizza
Mussano Luisa, Gran Segretario dell'Ordine della Mugnaia

IVREA. Il Gran segretario dell’Ordine della Mugnaia puntualizza

“A nome dell’Ordine della Mugnaia parla solo il Gran Segretario, cioè io, dopo aver sentito il consiglio dell’Ordine e l’assemblea degli associati. Quindi le parole che si sentono in giro sono solo a titolo persoale…”. Tuona così Luisa Mussano alla lettura di alcune affermazioni  pubblicate sul numero odierno del giornale La Voce in vista dell’assemblea che si terrà il 18 settembre prossimo. Critiche espresse da chi non ha digerito la lotta intestina scatenatasi tra vecchi e nuovi ufficiali proprio durante l’ultima edizione del Carnevale, il tutto a discapito della violetta Federica Ranieri lasciata solo in almeno un’occasione. Uno schiaffo alla tradizione, vissuta non tanto serenamente dalla diretta interessata che non s’è fatta alcun problema nel dichiararlo esplicitamente.

“A me i suggerimenti non interessano – stigmatizza MussanoLo ripeto. L’Ordine è un’associazione privata e non politica. L’assemblea degli iscritti non è pubblica e non è indetta per avvenimenti particolari succeduti in questa edizione del Carnevale…. Riunirsi è una prassi consolidata da anni per salutare l’ingresso dei nuovi iscritti … Tra l’altro nella lettera di convocazione compare un indirizzo privato e la persona che gentilmente ci ospita non ha gradito la sua pubblicazione….”.

Insomma anche oggi, in città, non si è parlato che del futuro del Carnevale. L’ottimo sarebbe riuscire mettere tutti intorno ad un tavolo per sopire ogni genere di rancore  e ripartire da un anno fa. E tra gli argomenti su cui si continua a dibattere c’è evidentemente anche il nuovo statuto, voluto e calato dall’alto dalla nuova Fondazione presieduta da Piero Gillardi con l’avallo dell’Amministrazione Comunale. Oltre all’Ordine si riunirà nei prossimo giorni anche il Comitato delle Componenti.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

MATHI. Droga: 20mila euro l’anno con marijuana km0, arrestato

Era arrivato a guadagnare fino a 20 mila euro l’anno coltivando marijuana a ‘km0’. Un …

IVREA. Manital: nessuna interruzione attività, si pagano stipendi

Nessuna interruzione delle attività imprenditoriali della Manital. Lo precisa la multiutility di Ivrea, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *