Home / Dai Comuni / IVREA. Finge di essersi persa in bosco per fare colpo su un ragazzo
vigili del fuoco

IVREA. Finge di essersi persa in bosco per fare colpo su un ragazzo

Rischia una denuncia per procurato allarme la sedicenne che ieri sera ha mobilitato vigili del fuoco e carabinieri a Borgofranco d’Ivrea, chiamando il 115 dicendo di essersi persa in un bosco. La ragazza, dopo diverse ore, è stata ritrovata in un alloggio a Ivrea. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto si sarebbe inventata la scomparsa per fare colpo su un coetaneo. Circostanza che è al momento al vaglio degli inquirenti. Per diverse ore, dalle 22 in poi, numerose squadre dei vigili del fuoco e pattuglie dei carabinieri l’hanno cercata nei boschi di Borgofranco, dove lei stessa aveva detto di essersi persa. Gli accertamenti tecnici tramite le celle telefoniche hanno invece rivelato la vera posizione della ragazza.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

coronavirus

Pronto soccorso di Chivasso in tilt. Cento pazienti in carico. Disperazione a Ivrea e a Ciriè

La situazione del pronto soccorso di Chivasso è peggiorata drasticamente nelle ultime 24 ore. In …

IVREA. Refezione scolastica e rifiuti gestiti “alla carlona”. Tirata d’orecchie per Povolo e Balzola

La segnalazione è di alcuni cittadini: fuori da alcune scuole campeggiano sacchi pieni di vassoi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *