Home / Dai Comuni / IVREA. Fanno la spesa al discount senza pagare, arrestate

IVREA. Fanno la spesa al discount senza pagare, arrestate

La polizia di Ivrea ha arrestato due ragazze nomadi residenti a Torino, rispettivamente di 18 e 23 anni, sorprese l’altro giorno all’uscita del Lidl di via Sant’Ulderico con dieci confezioni di parmigiano reggiano e otto di grana padano appena rubate dagli scaffali. Sotto la gonna, una delle due ragazze aveva nascosto anche altri generi alimentari. Dopo l’arresto, il gip del tribunale di Ivrea ha disposto per le due giovani l’obbligo di dimora nel campo nomadi di via Germagnano, a Torino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CIRIÈ. Coronavirus, in ospedale i positivi sono 115

Sono circa 115 i pazienti positivi al Coronavirus all’ospedale di Ciriè. Al primo piano sono …

coronavirus Ciriè

CIRIÈ. L’ex militare torna in prima linea per combattere il Coronavirus

CORONAVIRUS CIRIÈ. Ex militare delle forze operative, appassionato di radiocomunicazioni, volontario nella protezione civile, oggi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *