Home / BLOG / IVREA. Distribuiti 140 tablet, ma la “carità” ha ancora bisogno dei cittadini
La consegna dei tablet

IVREA. Distribuiti 140 tablet, ma la “carità” ha ancora bisogno dei cittadini

Se c’è una cosa che bisogna dire e urlare e sottolineare fin che ce n’è è il gran lavoro da sempre svolto dalla Caritas di Ivrea al fianco di ogni genere di indigenza. Un lavoro puntiglioso, certosino, instancabile. Ancor di più da quando è iniziata l’emergenza con pacchi di [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Sofia Bellaver

Sofia Bellaver
Le fotografie fanno la storia

Leggi anche

GROSSO. Crollo delle donazioni di sangue per l’Avis, nel 2020 solo nove. Nel 2019 erano state 44, cinque volte tanto…

Crollo delle donazioni nel 2020 per l’Avis di Grosso. Nell’anno appena concluso sono state soltanto …

NOLE. I soldi per l’asilo di Vauda? “Dobbiamo spostarli sulla Piovano Rusca”

Destinare la cifra stanziata per la realizzazione dell’asilo di Vauda al Piovano Rusca che a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *