Home / Dai Comuni / IVREA. Deruba due connazionali. Pakistano arrestato in flagranza

IVREA. Deruba due connazionali. Pakistano arrestato in flagranza

Ad Ivrea, i carabinieri  hanno arrestato, in flagranza di reato, un giovane del Pakistan, 22 anni, disoccupato e con alcuni precedenti, responsabile del furto di un portafoglio e di un braccialetto in argento a due connazionali che stavano dormendo su un treno diretto in Val d’Aosta, dove risiedono.
La vicenda in questione risale alla scorsa notte.  In prossimità della stazione di Ivrea, scoperto dalle vittime, si è messo a minacciare i due connazionali con un coccio di vetro, colpendo con calci e pugni i due soggetti e provando a dileguarsi.
L’immediato intervento dei carabinieri  ha reso inutile la fuga.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

destefanis front

FRONT. Allarme alla Destefanis, tre morti in ospedale per Covid

Alla fine anche l’Rsa Destefanis di Front ha dovuto fare i conti con il Coronavirus. …

CHIVASSO. La stazione del prof Fontana nel Recovery Fund

CHIVASSO. La stazione del prof Fontana nel Recovery Fund. Nei 13 miliardi, 140 milioni e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *