Home / Dai Comuni / IVREA. Deruba due connazionali. Pakistano arrestato in flagranza

IVREA. Deruba due connazionali. Pakistano arrestato in flagranza

Ad Ivrea, i carabinieri  hanno arrestato, in flagranza di reato, un giovane del Pakistan, 22 anni, disoccupato e con alcuni precedenti, responsabile del furto di un portafoglio e di un braccialetto in argento a due connazionali che stavano dormendo su un treno diretto in Val d’Aosta, dove risiedono.
La vicenda in questione risale alla scorsa notte.  In prossimità della stazione di Ivrea, scoperto dalle vittime, si è messo a minacciare i due connazionali con un coccio di vetro, colpendo con calci e pugni i due soggetti e provando a dileguarsi.
L’immediato intervento dei carabinieri  ha reso inutile la fuga.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

RIVAROLO. Claudio Leone (Lega): “Ho preso il bonus e subito restituito”

“Ho già provveduto allo storno delle cifre all’Inps restituendo i due bonus”: lo afferma  Claudio …

SETTIMO. Scuole, prime istruzioni in vista della riapertura del 14 settembre

Tra amministrazione e istituti comprensivi sono stati raggiunti gli accordi per pianificare la riapertura delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *