Home / Dai Comuni / IVREA. Coronavirus. Sabato 28 marzo: ecco tutti i contagiati e i decessi
Ospedale Ivrea
Ospedale Ivrea

IVREA. Coronavirus. Sabato 28 marzo: ecco tutti i contagiati e i decessi

QUI I DATI DI TUTTI I COMUNI A NORD DI TORINO

In ospedale a Ivrea i reparti dedicati a Covid aumentano giorno  dopo giorno sempre di più. Una cinquantina di pazienti “sospetti” sono ricoverati all’oncologia e alla Week Surgery. Si aggiungono una cinquantina di “positivi” al Coronavirus nei reparti di “ortopedia” e  “neurologia”. E nelle ultime ore, oltre ad occupare gli ambulatori “chirurgici”  e trasformarli in “Covid”, si sta pensando di utilizzare anche la pediatria, accorpandola all’Ostetricia.

Intanto lo stress e la povertà di risorse con cui è costretto ad operare tutto il personale sanitario (mancano mascherine e due i termometri) cominciano ad essere denunciate. Alle proteste del Nursind si è aggiunta nelle scorse ore quella dei medici di famiglia e la Procura di Ivrea ha aperto un’inchiesta.

I GRAFICI SU EPOREDIESE E CANAVESE REALIZZATI DA UN’AGENZIA ESTERNA CLICCA QUI

CORONAVIRUS PIEMONTE,  BOLLETTINO DELLE 19

54 PAZIENTI GUARITI, 156 IN VIA DI GUARIGIONE

Questo pomeriggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 54, cosi suddiviso su base provinciale: 4 nell’Alessandrino, 5 nell’Astigiano, 7 nel Cuneese, 5 nel Novarese, 24 nel Torinese, 5 nel Vercellese, 2 nel Vco, 2 provenienti da altre regioni. Altri 156 sono “in via di guarigione”, cioè risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.

45 DECESSI

Sono 45 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati questo pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte: 14 in provincia di Torino, 6 nel Vco, 4 nell’Alessandrino, 2 nel Cuneese, 6 nel Biellese, 6 nel Novarese, 7 nell’Astigiano. Il totale complessivo è ora di 662 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 141 ad Alessandria, 30 ad Asti, 64 a Biella, 41 a Cuneo, 93 a Novara, 213 a Torino, 28 a Vercelli, 41 nel Verbano-Cusio-Ossola, 11 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

SITUAZIONE CONTAGI

Sono 7.920 le persone finora risultate positive al “Coronavirus Covid-19” in Piemonte: 1.223 in provincia di Alessandria, 324 in provincia di Asti, 428 in provincia di Biella, 571 in provincia di Cuneo, 676 in provincia di Novara, 3.772 in provincia di Torino, 425 in provincia di Vercelli, 314 nel Verbano-Cusio-Ossola, 77 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 110 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 442.

I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 22.829, di cui 13.690 risultati negativi.

 

CLICCA QUI PER I DATI DELL’ITALIA E DEL MONDO

 

SE SEI STRANIERO CLICCA QUI PER UNA COMUNICAZIONE IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO VITTONE. Voragine sulla Statale 26, chiusa la strada Torino-Aosta

Anas ha chiuso la statale 26 per la Valle d’Aosta, in entrambe le direzioni, oggi, …

Alberto Baesso capogruppo di maggioranza

TORRAZZA. Caro Baesso, raccontaci tutto

Su “La Nuova Periferia” di mercoledì 3 giugno il consigliere di maggioranza Alberto Baesso ribadisce …

Un commento

  1. Avatar
    ELENA Ramella

    Penso che la differente mortalità per provincia dipenda solo dalla diversa qualità ed efficienza dell’assistenza medica e ospedaliera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *