Home / Dai Comuni / IVREA. Cic: saltano i licenziamenti collettivi
Consorzio informatizzazione Canavese
Consorzio informatizzazione Canavese

IVREA. Cic: saltano i licenziamenti collettivi

Si è conclusa con un mancato accordo “tecnico” la procedura di licenziamento collettivo avviata dal Cic, Consorzio informatizzazione Canavese, per tutto il personale in forza nel sito di Banchette (133 lavoratori di cui 2 dirigenti).

Il verbale è stato siglato la scorsa settimana, negli uffici dell’assessorato al Lavoro, dal commissario liquidatore di Cic, Giuseppe Inzirillo, dai rappresentanti di Ascom, Filcams-Cgil, Uiltucs-Uil e di ManagerItalia.

Il 14 agosto scorso i soci di Cic hanno bandito una gara per l’alienazione delle quote societarie del Consorzio a soggetti privati, la cui presentazione delle offerte scadrà il 9 settembre. Ad oggi, il liquidatore ha fatto sapere quindi di non poter negoziare con le organizzazioni sindacali soluzioni alternative ai licenziamenti né eventuali condizioni economiche per la risoluzione dei rapporti di lavoro.

“Si tratta di una scelta tecnica – precisa l’assessore al Lavoro, Gianna Pentenero – per consentire a Cic di affrontare la situazione del personale in conseguenza della pubblicazione del bando di gara. La società, in esercizio provvisorio da oggi fino al 31 dicembre 2015, ha quindi tempo fino a tale data per verificare soluzione alternative ai licenziamenti, alla luce proprio dell’esito della gara. Nel frattempo, continuerà l’erogazione dei servizi come di consueto”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”. Raffaella …

CHIVASSO. Biometano, Cambursano: “Cena dica no, ora! O si nasconda”

CHIVASSO. Biometano, Cambursano: “Cena dica no, ora! O si nasconda”. Con una lettera di venti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *