Home / Dai Comuni / IVREA. Caso di legionella, grave un detenuto in carcere
carcere ivrea
carcere ivrea

IVREA. Caso di legionella, grave un detenuto in carcere

Un 50enne detenuto nel carcere di Ivrea (Torino) è stato ricoverato d’urgenza nel reparto di rianimazione dell’ospedale cittadino a seguito di un’infezione da legionella. L’uomo è in condizioni gravi. Si tratta di un detenuto probabilmente già alle prese con alcuni problemi di salute che lo hanno predisposto alla malattia. Il servizio di igiene e sanità pubblica dell’Asl To4 sta effettuando alcuni accertamenti per risalire all’origine dell’infezione, che non si trasmette da persona a persona ma, per via respiratoria, mediante inalazione e aspirazione. Per questo motivo, in carcere a Ivrea, sono in corso una serie di controlli sugli impianti di trattamento dell’aria e di ricircolarizzazione delle acque.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Celestino Vietti: “Sono fortunato perché ho la possibilità di inseguire il mio sogno con le moto”

Celestino Vietti è nato a Ciriè nel 2001 ed è il più giovane pilota entrato …

SAN GIORGIO. Autostrade: A5,chiusa per lavori 3 notti Scarmagno-S.Giorgio

Per lavori di riqualificazione al viadotto del ‘Bessolo’, sulla carreggiata sud dell’autostrada Torino-Aosta, Ativa, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *