Home / Dai Comuni / IVREA. CasaPound “Le buche le copriamo noi”

IVREA. CasaPound “Le buche le copriamo noi”

I militanti di CasaPound Canavese chiudono le buche e ripristinano la situazione indecente del manto stradale segnalata da numerosi cittadini della zona.

“Le condizioni disastrose del manto stradale – commenta Igor Bosonin, responsabile di Casapound nel Canavese , erano ben chiare a chiunque passasse per via Chiusella e via Monte Ferrando ma non all’amministrazione pubblica. I cittadini, inascoltati e abbandonati, si rivolgono sempre più spesso a noi perché sanno che prima delle parole noi mettiamo i fatti”.

E ancora: “È assurdo che una città un tempo curata e vivibile come Ivrea adesso stia precipitando nell’abbandono e nel degrado a causa di un’amministrazione comunale incompetente e sempre più assente. Noi, invece, siamo costantemente a fianco del nostro popolo e non ci ritiriamo nelle stanze del potere: siamo pronti a sporcarci le mani e ad affiancare i cittadini eporediesi in ogni lotta contro l’abbandono a cui pare siano condannati. Tutto per Ivrea”.

Più o meno dello stesso avviso il coordinatore regionale del movimento della tartaruga frecciata  Marco Racca: “La situazione di Ivrea è perfettamente in linea con quanto sta accadendo in tutto il Piemonte: le istituzioni abbandonano i propri cittadini. La mancanza di fondi è una scusa: noi sappiamo che con la volontà e con l’amore per il proprio popolo si può tutto. I cittadini sanno che a Ivrea come in tutta Italia è presente una forza politica limpida e trasparente sempre pronta al loro fianco: Casapound”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Ospedale: i lavori non si fanno Nessuna difesa per il Covid…

Finalmente la Regione Piemonte fa chiarezza sul nuovo reparto di terapia sub-intensiva dell’Ospedale di Ivrea.  …

IVREA. Carnevale sì o Carnevale no? Si deciderà entro il 14 ottobre!

La notizia è questa. Entro il 14 di ottobre si deciderà,  se organizzare o meno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *