Home / BLOG / IVREA. Casapound c’è. I candidati a sindaco sono 5
Igor Bosonin

IVREA. Casapound c’è. I candidati a sindaco sono 5

Ebbene sì. Ce l’ha fatta anche Igor Bosonin, 39 anni, tecnico industriale. E’ il candidato a sindaco di CasaPound. Nei giorni scorsi aveva accusato il “Sistema Ivrea” di avergli messo i bastoni fra le ruote non concedendogli, nell’ultimo fine settimana a disposizione, uno spazio che fosse uno, per raccogliere le firme. “C’è il Grande Evento del Canavese – ci avevano detto – Ma per gli altri lo spazio per il banchetto lo si è trovato…”. Senza banchetto e peraltro anche senza autenticatori. Pazienza. Bosonin di firme ne ha raccolte 200 e questa mattina le ha portate tutte all’ufficio elettorale, una sull’altra. Il coronamento di un sogno, giusto epilogo di tre anni passati a denunciare di tutto e di più, con striscioni sparpagliati qua e là per la città e con passeggiate in centro e nei quartieri periferifi. Contro il degrado. Contro i profughi. Contro i licenziamenti.

La loro visione? Definiamoli “ispirati” dal fascismo e dal Msi di Giorgio Almirante, prendendo quel che di buono ha lasciato in eredità alla repubblica.

“Ma destra e sinistra per noi non esistono più, sono antistoriche – sottolinea Bosonin in un’intervista a La Voce (di martedì 15 maggio) – per noi esistono i problemi di una città, sempre più vecchia e spopolata che vanno affrontati».

Nel programma c’è un campus universitario nei vecchi edifici di via Jervis, ma soprattuto si parla di  immigrazione. “Faremo un censimento – dicono  – per scoprire chi fugge davvero da una guerra o da situazioni difficili e chi no. Per noi, prima ci sono gli italiani, poi gli altri”.

Nella lista di Bosonin, anche Patrizia Ghiardi, sessantenne e prima arancere del carnevale

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

SETTIMO. “7 Web Tv”, strumento per raccontare il mondo

Il canale web di Settimo arriva anche negli Stati Uniti. È da ottobre che 7web.tv …

CHIVASSO. Bonifica delle discariche, Centin: “I soldi c’erano, non ce li siamo fatti scappare”

CHIVASSO. Bonifica delle discariche, Centin: “I soldi c’erano, non ce li siamo fatti scappare”. In …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *