Home / In provincia di Torino / IVREA. Carnevale: “Mi sento offesa!” Qui siamo in piena tirannia…
1980 Valeria Chabod Cortona

IVREA. Carnevale: “Mi sento offesa!” Qui siamo in piena tirannia…

Ho letto sul giornale La Voce, l’articolo relativo alla reazione, negativa e molto, delle varie Componenti a proposito del nuovo corso sul Carnevale. La ringrazio di cuore per quanto sta scrivendo, finalmente qualcuno che osa dire e scrivere che, nel palazzo, stanno facendo un mare di stupidaggini.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. No alla censura, CasaPound imbavaglia la statua di Ettore Perrone

Un bavaglio apposto dai militanti di CasaPound sulla statua di Ettore Perrone nel centro di …

BOLLENGO. Se il cinghiale passeggia tranquillamente nella via centrale del paese

Oramai siamo invasi dai cinghiali. L’alta sera, intorno alle 23, ce n’era una che tranquillamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *