Home / Dai Comuni / IVREA. Carceri: violenze; Sappe, ‘nulla da nascondere’
carcere ivrea
Carcere Ivrea

IVREA. Carceri: violenze; Sappe, ‘nulla da nascondere’

“Sulle presunte violenze ai detenuti del carcere di Ivrea invito tutti a non trarre affrettate conclusioni prima dei doverosi accertamenti giudiziari.

Confidiamo nella magistratura perché la polizia penitenziaria, a Ivrea come in ogni altro carcere italiano, non ha nulla da nascondere”. Lo afferma in una nota Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), la prima e più rappresentativa organizzazione dei baschi azzurri.

“L’impegno del Sappe – prosegue – è sempre stato ed è quello di rendere il carcere una ‘casa di vetro’, cioè un luogo trasparente dove la società civile può e deve vederci ‘chiaro’, perché nulla abbiamo da nascondere ed anzi questo permetterà di far apprezzare il prezioso e fondamentale, ma ancora sconosciuto, lavoro svolto quotidianamente con professionalità, abnegazione e umanità dalle donne e dagli uomini della Polizia Penitenziaria”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. “Non hanno nessuna visione. Presuntuosi e non rispettosi!”

A più di due anni dall’insediamento di Stefano Sertoli e di una maggioranza di centrodestra alla …

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo Frana il muraglione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *