Home / Eventi / IVREA. “Cadere da nemici, cadere da alleati”

IVREA. “Cadere da nemici, cadere da alleati”

Giovedì 10 novembre presso la sede UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) di Ivrea, in via Aldisio 12/a, alle 21, Luigi Bovio, introdotto da Fabrizio Dassano, presenterà “Cadere da nemici, cadere da alleati” libro edito da Baima Ronchetti di Castellamonte, un lavoro realizzata in collaborazione con Enzo Lanconelli, ricercatore della seconda guerra mondiale, ed Elena Zauli delle Pietre, insegnante, scrittrice, entrambi del gruppo di ricerca “Aerei perduti” sezione Polesine. 

Attraverso una minuziosa ricerca e con testimonianze raccolte tra valligiani, hanno ricostruito la vicenda di due aerei che portavano le insegne della Royal Air Force britannica, un bimotore “Mosquito” e un quadrimotore “Halifax”, precipitati sulle montagne di Brossov rispettivamente nel 1943 e nel 1944. 

Un’opera, la loro, che fa luce su due tragici episodi, sui quali tanto si è sempre discusso, mescolando dati inconfutabili insieme con esercizi della fantasia popolare. “Un libro che è nato da una prima idea di realizzare un documentario”, afferma Luigi Bovio “che è diventato un atto dovuto di memoria della storia del Novecento della Valchiusella”. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

• Luigi Bovio nato a Ivrea, vive a Brosso, da anni raccoglie testimonianze orali e audiovisive sul passato degli abitanti della Valchiusella e non solo, il suo archivio conta più di 130.000 immagini che vanno da metà dell’800 fino alla seconda guerra mondiale. Nel 2009 crea il sito Valchiusella.org, con più di 600 pagine riguardanti la sua valle. Appassionato di musica suona il contrabbasso nel gruppo jazz “NBJG”. Molti i suoi viaggi in sud America, Oriente, centro  e nord Africa con il fuoristrada. Pratica diversi sport negli anni: equitazione,nuoto, subacquea, sci, bici, kaiak. Appassionato di mineralogia, fotografia e riprese video. Lavora con suo fratello a Meugliano dove gestisce un impianto di carburanti, tabaccheria e giornali.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. E’ giunta l’ora delle azioni concrete

Abbiamo già scritto più volte di come un certo modo di interpretare la politica tenda …

IVREA. Il bando di arruolamento degli ufficiali è nullo e illegittimo…!

La denuncia inviata al sindaco Stefano Sertoli, al notaio Pierluigi Cignetti  (che è anche Gran …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *