Home / Dai Comuni / IVREA. 5G Cafarelli come “Ponzio Pilato”. Le onde sulla testa dei bambini di due scuole
L'assessore Michele Cafarelli

IVREA. 5G Cafarelli come “Ponzio Pilato”. Le onde sulla testa dei bambini di due scuole

“E’ vero – ha più o meno sentenziato l’assessore Michele Cafarelli detto “l’agnosta” – Ci saremmo aspettati che la Scia venisse anticipata da una comunicazione di Tim. Però il  Suap ha trasmesso l’informazione a Arpa che ha dato un parere positivo e non c’erano [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

CRESCENTINO. Dana SpiCer Italcardano: dopo lo sciopero, l’accordo. Gli addetti resteranno in fabbrica almeno fino a marzo

Nella giornata di venerdì 27 novembre le maestranze dello stabilimento Dana SpiCer Italcardano hanno manifestato …

Tampone

SANTHIÀ. Il tampone pit-stop in auto? Accompagnati dai volontari

E’ attivo da alcuni giorni un nuovo servizio di trasporto per le persone che risiedono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *