Home / In provincia di Torino / ISSIGLIO. Petto commenta la nascita di Valchiusa

ISSIGLIO. Petto commenta la nascita di Valchiusa

Il sindaco di Issiglio, Alberto Pecco, cercando di trovare una risposta rapida ai problemi di manutenzione del territorio adiacente il paese, guarda al recente referendum cittadino per l’approvazione del nuovo comune Valchiusa. “ L’11 novembre con l’ultimo referendum si è deciso definitivamente il destino dell’Unione dei comuni montani della Valchiusella ma vedremo se le cose cambieranno in meglio. La spaccatura tra Valchiusa e Val di chy dovrebbe aiutare la Valchiusella e le realtà montane a mantenere alto il livello di servizi offerti ai cittadini senza avere delle perdite di bilancio convogliando i fondi regionali ad unico organo comunale responsabile.  Attualmente, il comune di Val di Chy di cui faremo parte assieme ad Alice, Lugnacco e Pecco, è già stato approvato dal referendum del 27 maggio anche se la fusione e lo statuto comunale si avranno solo dall’inizio del prossimo anno con a capo un commissario che sostituirà il sindaco del nuovo paese fino alle elezioni cittadine di maggio-giugno”commenta il sindaco “La regione Piemonte avrebbe dovuto seguire l’esempio dell’Emilia Romagna o della Toscana che ha approvato diverse unioni di comuni per la gestione del territorio elargendo fondi ad un solo ente. I fondi per i lavori pubblici, la manutenzione dei locali e delle strade, era fino ad ora gestita dall’Unione dei comuni montani della Valchiusella per andare oltre la rivalità tra la realtà montana della Dora Baltea, la Valchiusella e la Val Sacra. La regione Piemonte aveva elargito tramite una deroga dei fondi anche per lavori pubblici di tutti i comuni che facevano richiesta e non rientravano nell’Unione creando confusione ed una situazione paradossale che vogliamo modificare.”conclude il sindaco, sperando davvero di poter migliore i servizi da offrire ai suoi cittadini.

Commenti

Blogger: Veronica Rossetti

Veronica Rossetti

Leggi anche

CHIVASSO. E’ in arrivo la mostra collettiva di “Prisma”

L’associazione “Prisma Laboratorio Artistico”, come ogni anno, organizza la sua mostra collettiva che, anche stavolta,  …

CASALBORGONE. Chiamparino a Casalborgone. E Cirio?

Domenica Sergio Chiamparino era annunciato alla Sagra del Pisello di Casalborgone. O meglio, si era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *