Home / In provincia di Torino / ISSIGLIO. I Damanhur propongono la coltivazione di meli

ISSIGLIO. I Damanhur propongono la coltivazione di meli

L’insediamento ufficiale del nuovo sindaco Antonio Oberto Petto, 70 anni è avvenuto venerdì scorso. Dopo aver giurato di fronte al segretario comunale Fernando Baglivo, ha presentato la sua giunta formata dal vicesindaco Gian Luca Favero Gametro e dall’assessore Christian Russo. Il sindaco ha poi presentato il programma. Tra i principali progetti l’ultimazione del campo sportivo con annesso parcheggio, l’illuminazione della chiesa parrocchiale, il miglioramento dell’accesso per i diversamente abili agli immobili comunali, l’installazione di un sistema di videosorveglianza e di wi-fi gratuito. Pinuccio Tesauro, capogruppo della lista “Con te, per il paese” composta da adepti dei Damanhur ha proposto due idee per il miglioramento della qualità della vita in paese che hanno fatto breccia e incuriosito la maggioranza. La prima riguarda una coltivazione di meli (“Se siete interessati – ha annunciato – Esiste una specie non attaccabile dai batteri”) La seconda sull’utilizzo degli immobili sfitti a scopo turistico.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

GROSCAVALLO. CAI al lavoro per il ripristino del sentiero 309

Domenica 14 luglio ventidue volontari dei CAI Torino, CAI Lanzo, CAI Venaria e CAI UGET …

MEZZENILE-BALME. Il Bivacco Gandolfo intitolato anche a Franco Giuliano

È stato intitolato anche all’alpinista di Mezzenile Franco Giuliano, che ha perso la vita nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *