Home / Torino e Provincia / San Mauro Torinese / Il SantAnna in B1 è bagnato e determinato
La prima squadra sanmaurese

Il SantAnna in B1 è bagnato e determinato

Il SantAnna Tomcar è costretto a migrare alla palestra Dalla Chiesa di San Mauro per le infiltrazioni d’acqua dalla copertura del?PalaBurgo, problema già manifestatosi nelle stagioni precedenti senza esser stato risolto da chi di dovere, ma non manca l’appuntamento con la vittoria piena.?Reduci da 3 sconfitte consecutive in campionato, Lorenzo Simeon e compagni interrompono la serie negativa nel girone A di serie B1 maschile contro il Trebaseleghe Monselice, sfruttando ancora una volta al meglio il fattore campo. Bisogna sottolineare, infatti, come la formazione di Andrea Usai abbia raccolto tanto davanti al proprio pubblico nel girone d’andata: 5 vittorie su 6 gare disputate e 16 punti all’attivo sui 18 disponibili, visto che l’unica battuta d’arresto rimediata nel derby con il Parella Torino è giunta al tiebreak.
Complice il “trasloco” forzato, la gara prende il via con una ventina di minuti di ritardo rispetto all’orario d’inizio, ma il SantAnna non si lascia distrarre e parte con il piede giusto. Il primo set si trasforma presto in un monologo dei biancorossi che, trascinati dai centrali Mauro Friggieri ed Alessandro Vajra, prendono il largo (11-3). Il dominio sanmaurese è evidente ed al Monselice non resta che alzare bandiera bianca senza opporre grande resistenza e provare a riordinare le idee in vista della frazione di gioco successiva: 25-13.  La musica però non cambia nel parziale seguente, con il turno in battuta di Vajra che propizia il 4-1 iniziale e nel prosieguo il Sant’Anna che pigia il piede sull’acceleratore, grazie agli attacchi di Luigi Fumagalli e Svetoslav Angelov che capitalizzano le belle difese del libero Matteo Cherasco. Avanti 14-6, la squadra di casa si rilassa e vede gli ospiti dimezzare quasi il passivo, tuttavia il Trebaseleghe non va oltre il -5 (17-12) e deve arrendersi nuovamente per 25-16. L’incontro parrebbe indirizzato verso una rapida conclusione, ma nel terzo set gli ospiti “sporcano” più palloni a muro e fanno calare vertiginosamente la percentuale d’attacco dei piemontesi, scesa al 19% di squadra. Nella seconda parte della frazione Usai prova a cambiare diagonale inserendo Simone Colombo e Marco Bernardi; la mossa porta subito dividendi e permette al SantAnna di risalire la china (16-18), senza però riuscire a lungo andare ad invertire la rotta; la frazione finisce nelle mani dei veneti che riaprono così il match: 18-25. I ragazzi di?Usai non ci stanno e ritrovano prontamente il giusto smalto, facendo capire ai rivali di non essere in vena di regali. Natale è già alle spalle ed i biancorossi di casa vanno ad assicurarsi il meritato successo con lo score finale di 25-16.

La prima squadra sanmaurese
La prima squadra sanmaurese

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

Volley Montanaro Under 17 maschile 2021

VOLLEY. Le formazioni del Volley Montanaro tornano sottorete

Con grande gioia ripartono i campionati giovanili e le squadre del Volley Montanaro si fanno …

SAN MAURO. Diciottenne si immerge in un lago per pescare e muore

SAN MAURO. Diciottenne si immerge in un lago per pescare e muore. Si era immerso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *