Home / BLOG / Il popolo che si fa servo

Il popolo che si fa servo

Il popolo che si fa servo
Nel 1540 scriveva Etienne de la Boetè che: “Il popolo che si fa servo, che si taglia la gola, che, potendo scegliere se essere servo o libero, abbandona la libertà e si sottomette al giogo.” Pagine molto attuali sul tema delle servitù, sull’affidarsi all’uomo forte, che promette grandi cose per il popolo e la nazione. Questo significa rinunciare alla libertà!
Favria, 19.02.2020 Giorgio Cortese

Il futuro arriva comunque e noi ogni giorno non abbiamo molte scelte, possiamo solo cercalo se no è il destino che cerca noi!

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

Storia del Partigiano Terribile

Non abbiamo potuto salutarlo per l’ultima volta, a causa dell’isolamento imposto dalla pandemia di covid19. …

PALAZZOLO. I dipendenti dell’azienda Alessandrosimoni realizzano le mascherine lavorando da casa

L’azienda Alessandrosimoni continua a cucire mascherine, i dipendenti stanno sperimentando lo smart working; Simone Bodo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *