Home / Sport / Il Giudice Unico del Comitato Regionale Piemonte stanga l’Aurora
Coda polemica dopo la gara Finoro Chieri-Aurora Venaria

Il Giudice Unico del Comitato Regionale Piemonte stanga l’Aurora

Il Giudice Unico del Comitato Regionale Piemonte, nella delibera del Comunicato Ufficiale Gare n° 10, ha preso in esame i fatti della gara del girone C di serie D femminile tra Finoro Chieri ed Aurora Pallavolo.

Questi i dettagli:

Il Giudice Unico
– Presa visione del referto e del rapporto di gara del primo arbitro;
– Presa visione del supplemento dell’Osservatore Arbitri Regionale presente alla gara
Delibera
– di omologare la gara con il risultato conseguito sul campo
– di sanzionare la Società A.S.D.Aurora Pallavolo con la multa di € 100,00 per insulti del proprio pubblico all’indirizzo dell’arbitro e degli Organi Federali durante la gara ed al termine della stessa
– di sanzionare la Società A.S.D.Aurora Pallavolo con la multa di € 100,00 per tentata aggressione nei confronti dell’arbitro da parte di alcuni sostenitori della propria squadra, tra cui riconosciuto il Sig. Rinaldi Giovanni, al termine della gara
– di sanzionare la Società A.S.D.Aurora Pallavolo con la multa di € 70,00 per minacce del proprio pubblico all’indirizzo dell’arbitro al termine della gara
– di sanzionare la Società A.S.D.Aurora Pallavolo con la multa di € 70,00 per aggressione fisica da parte di un proprio tessarato/sostenitore nei confronti di una tifosa della squadra avversaria
– di sanzionare la Società A.S.D.Aurora Pallavolo con la multa di € 500,00 per l’invasione di campo perpetrata da alcuni tifosi della propria squadra al termine della gara culminata con l’aggressione verbale di un proprio tesserato/sostenitore nei confronti dell’arbitro
– di comminare alla Società A.S.D.Aurora Pallavolo l’obbligo di disputare la prossima partita casalinga a porte chiuse, per l’invasione di campo perpetrata da alcuni tifosi della propria squadra al termine della gara in oggetto
– di deferire alla Procura Federale il tesserato della Società A.S.D. Aurora Pallavolo, sig. Giovanni Rinaldi, per i provvedimenti del caso
– di sospendere da ogni attività federale in via cautelativa a tempo indeterminato il Sig. Giovanni Rinaldi in attesa del provvedimento Federale
– di sospendere da ogni attività federale il Sig. Michele Cogliandro sino a tutto il 05/01/2014, per aver insultato un’atleta della squadra avversaria come riferito anche dall’Osservatore Arbitri Regionale nel proprio rapporto, nonché per aver insultato gravemente l’U.d.G. al termine dell’incontro

Coda polemica dopo la gara Finoro Chieri-Aurora Venaria
Coda polemica dopo la gara Finoro Chieri-Aurora Venaria

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

Calcio. Eccellenza. Il Borgaro Nobis si rilancia, La Pianese sente odore di playoff

Dopo un periodo non certo brillante il Borgaro Nobis torna ad assaporare gusto dei punti. …

Calcio. Promozione. Girone B. Piroli-Padoan: il Settimo vince e torna secondo

Dopo il mezzo passo falso casalingo con l’Esperanza, il Settimo torna a ruggire andando ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *