Home / In provincia di Torino / Il “flop” del blocco dei diesel? In provincia se ne infischiano!
Smog

Il “flop” del blocco dei diesel? In provincia se ne infischiano!

Per fare il blocco non basta avere le auto diesel euro 0, 1, 2, 3, 4 e 5. E non basta parlarne nei consigli comunali con la consapevolezza di un problema che è nell’aria e ti entra nei polmoni.  Ci vogliono anche i cartelli. Fino a quando non verranno piazzati i vigili urbani di tutti i comuni della Provincia non potranno contestare alcunchè. Morale? Le ordinanza di stop ci sono ma a Chivasso, Ivrea o Settimo Torinese le auto stanno circolando come se non ci fosse un bel cavolo di nulla. Insomma e per farla breve, il blocco lo si sta facendo sì, ma solo a Torino.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

Carabinieri (foto d'archivio)

TORRAZZA. Proiettile contro un’abitazione: “Temiamo arrivi dal poligono”

Un solo sparo, in pieno giorno ha colpito la porta della villa di una coppia …

CHIVASSO. Massimiliano Modena e le sue foto che “parlano”

“La fotografia è il grande amore della mia vita. Sono specializzato, in particolare, in reportage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *