Home / Dai Comuni / GROSCAVALLO. Quando non ha senso partecipare ai bandi…
Maria Cristina Cerutti Dafarra sindaco di Groscavallo

GROSCAVALLO. Quando non ha senso partecipare ai bandi…

Non abbiamo richiesto nessun contributo”.

Il sindaco Maria Cristina Cerutti Dafarra risponde all’interrograzione del gruppo consiliare Groscavallo Domani, che ha chiesto se l’Amministrazione avesse preso parte al bando della Città Metropolitana del 29 dicembre relativo all’erogazione di contributi per iniziative di sviluppo sostenibile, tutela del territorio e valorizzazione e recupero ambientale per i comuni sotto i 3mila abitanti.

Groscavallo non ha partecipato “vista la cifra complessiva desinata ai comuni della città metropolitana di 20mila euro, e considerato il numero di comuni potenzialmente partecipanti,  cioè tutti quelli con popolazione inferiore ai 3mila abitanti, vista l’entità del contributo lordo destinato a ciascuno vincitore (minimo 500 euro, massimo 2.500) e valutato con attenzione il rapporto tra gli eventuali benefici e gli oneri, oltre all’importo dell’iva da detrarre dall’ipotetica somma assegnata, sono risultate evidenti  l’aleatorietà e l’inconsistenza del risultato di codesto rapporto e pertanto non si è proceduto alla presentazione della richiesta di contributo”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

FAVRIA. Pensionato si recide arteria lavorando in casa, è grave

FAVRIA. Pensionato si recide arteria lavorando in casa, è grave. Un uomo di 65 anni …

CHIVASSO. Floriana Ferrero e i cavalli: una passione che diventa essenza stessa della vita

Come nasce una passione? Una passione di quelle che diventano motivo di vita e essenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *