Home / Torino e Provincia / Settimo Torinese / GOLF. Tutti sul green grazie all’Open Day del Golf Club Settimo
Golf Club Settimo

GOLF. Tutti sul green grazie all’Open Day del Golf Club Settimo

Grande successo per il primo Open?Day del 2014 organizzato dal Golf Club Settimo. Un’iniziativa che ha riscosso consensi unanimi all’interno del circolo presieduto da Simone Bressan e che verrà ripetuta sicuramente nei prossimi mesi. L’Open Day, come dice la parola stessa, è una giornata in cui il campo da golf si apre in modo totalmente gratuito a tutti i neofiti che desiderano approcciarsi per la prima volta a questo sport:  ingresso gratuito, maestri a disposizione per spiegare le basi di questa disciplina, giretto sul golf cart per vedere come è fatto un campo da golf, piccola gara sul green e, per concludere, un rinfresco offerto dal ristorante L’Ultimo Borgo per alleviare le fatiche.
Il presidente del Golf Club Settimo fa un’analisi a tutto tondo: “Oggi purtroppo il golf è ancora visto come un sport per ricchi e per gente snob. Certo lo era tempo fa; addirittura era un sport per soli uomini e certe club house vietavano espressamente l’ingresso alle donne. Ora non è più così: giocare a golf in un campo pratica costa come associarsi a una qualsiasi palestra. Si possono trovare attrezzature usate a prezzi ottimi e molti campi da golf offrono tariffe promozionali per i giri di 18 buche durante tutto l’arco dell’anno”. Lo stesso Bressan sposta poi l’attenzione sull’Open Day, appuntamento ideale per avvicinare tante persone a questa disciplina sportiva: “Spesso ci chiedono quanto tempo ci vuole per imparare a giocare a golf e qual’è l’iter da affrontare. Normalmente si inizia con un corso di 5 lezioni individuali con il maestro, durante le quali si affrontano tutti i colpi del golf, dal drive al putt: un’infarinatura di regole e un giro in campo per l’ultima lezione. Nel corso è compreso un mini abbonamento di un mese e mezzo al circolo per poter fare pratica tra una lezione e l’altra. Alla fine di questo percorso, se la scelta è quella di proseguire l’avventura, il passo successivo è l’esame per l’handicap. Per diventare golfista a tutti gli effetti e quindi girare per tutti i campi da golf del mondo liberamente, deve sostenere l’esame per l’handicap. Una volta superato, benvenuti nel mondo del golf. In media, dal giorno del primo tiro al superamento della caccia all’handicap, passano 6 mesi”.

L'Open Day al Golf Club Settimo
L’Open Day al Golf Club Settimo

 

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

Il Centro Pavesi Fipav

VOLLEY. I Campionati Nazionali di Serie B al via il 23 gennaio 2021

La Federazione Italiana Pallavolo ha stabilito che l’attività riguardante i Campionati Nazionali di Serie B …

Pietro Arese entra nelle Fiamme Gialle

ATLETICA LEGGERA. Pietro Arese approda nel Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle

Il mezzofondista Pietro Arese, classe 1999 di San Mauro Torinese, è uno dei nuovi sei ingressi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *