Home / Torino e Provincia / Givoletto / GIVOLETTO. Parapendio scomparso in Val Susa, salvo il pilota
parapendio
parapendio

GIVOLETTO. Parapendio scomparso in Val Susa, salvo il pilota

Era finito per errore in Francia il pilota di parapendio scomparso ieri pomeriggio in Valle di Susa.
L’uomo, un 48enne di Givoletto, è sceso dalla montagna a piedi, riuscendo soltanto dopo diverse ore a contattare la fidanzata. Il cellulare non aveva campo e soltanto verso la mezzanotte è stato possibile per lui telefonare.
Le ricerche di vigili del fuoco e soccorso alpino erano scattate nel pomeriggio, in seguito alla segnalazione della scomparsa di un parapendio a motore. Squadre di terra hanno battuto con sci ai piedi e motoslitte la zona del Rocciamelone, dove era stato visto l’ultima volta. Impiegati anche un drone termico e un elicottero Sar dell’Esercito, specializzato nella ricognizione notturna.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Carabinieri (foto d'archivio)

TORRAZZA. Sparato un proiettile contro l’abitazione di una coppia di commercianti

Un solo sparo, in pieno giorno, contro la porta della villa di una coppia di …

CHIVASSO. Massimiliano Modena e le sue foto che “parlano”

“La fotografia è il grande amore della mia vita. Sono specializzato, in particolare, in reportage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *