Home / Sport / Altri Sport / GIOCHI OLIMPICI EUROPEI. Domani i primi 29 azzurri voleranno verso Minsk

GIOCHI OLIMPICI EUROPEI. Domani i primi 29 azzurri voleranno verso Minsk

Tutto è pronto nella città di Minsk per il via alla seconda edizione dei Giochi Olimpici Europei. Dal 21 al 30 giugno, infatti, la capitale bielorussa ospiterà circa 4000 atleti impegnati nelle 16 discipline in programma della manifestazione voluta dai Comitati Olimpici Europei che debuttò nel 2015 a Baku.

I primi 29 azzurri, dei 179 (106 uomini, 73 donne) che prenderanno parte ai Giochi, raggiungeranno Minsk domani. Partiranno dall’Aeroporto di Fiumicino le due squadre di Basket 3×3, dove nel quartetto femminile proprio oggi è stata sostituita l’infortunata Elisa Policari con Arianna Landi, le due formazioni di Tiro con l’Arco maschile e femminile, fresche della partecipazione ai mondiali olandesi. Partirà inoltre il folto gruppo dei pugili guidato dal prossimo portabandiera Clemente Russo.

Il pugile campano, vincitore di due medaglie d’argento olimpiche a Pechino 2008 e Londra 2012 ottenute in quattro partecipazioni ai Giochi, e di numerosi titoli internazionali, tra cui 2 ori mondiali nei pesi massimi (a Chicago 2007 e Almaty 2013), guiderà l’Italia nella cerimonia di apertura che si terrà al Dinamo Stadium (in foto) di Minsk, nella serata del 21 giugno.

Le prime gara in programma, invece, inizieranno già in mattinata dello stesso venerdì. Alle ore 9.00 (ora locale in Italia 1 ora in meno) le azzurre e gli azzurri del Tiro con l’Arco saranno impegnati nelle qualificazioni. Poco dopo (ore 9.50) è in programma il debutto della formazione maschile di Basket 3×3 che affronterà la Russia. I primi incontri di pugilato inizieranno nel pomeriggio.

Queste le azzurre e gli azzurri in partenza il 18 giugno:

BASKET (8): Paola Contu, Flavia De Cassan, Arianna Landi, Francesca Romana Russo. Davide Bovo, Stefano Masciadri, Anthony Joseph Raffa, Yancarlos Rodriguez.

PUGILATO (13): Assunta Canfora (69 kg), Alessia Mesiano (57 kg), Irma Testa (60 kg). Manuel Fabrizio Cappai (52 kg), Salvatore Cavallaro (75 kg), Paolo Di Lernia (64 kg), Raffaele Di Serio (56 kg), Simone Fiori (81 kg), Francesco Maietta (60 kg), Vincenzo Mangiacapre (69 kg), Aziz Abbes Mouhiidine (91 kg), Clemente Russo (+91 kg), Federico Emilio Serra (49 kg).

TIRO CON L’ARCO (8): Tatiana Andreoli, Lucilla Boari, Vanessa Landi. Marco Galiazzo, Mauro Nespoli, David Pasqualucci (arco olimpico). Marcella Tonioli e Sergio Pagni (Compound).

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CICLISMO. Presentate le Nazionali Strada e Crono in vista dei Campionati Mondiali

Il Castello visconteo di Legnano ha fatto da teatro alla presentazione delle Nazionali Strada e …

GINNASTICA RITMICA. Le Farfalle azzurre in lizza per la medaglia, individualiste a caccia del pass per Tokyo 2020

Stanno per accendersi le luci sui mondiali di ginnastica ritmica. A Baku dal 16 al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *