Home / Sport / Altri Sport / GINNASTICA ARTISTICA. Mori e Ferrari seconda e terza a Doha nel corpo libero

GINNASTICA ARTISTICA. Mori e Ferrari seconda e terza a Doha nel corpo libero

Il podio si tinge di azzurro anche nella tappa di Doha della World Cup di ginnastica artistica. Merito, ancora una volta di Lara Mori e Vanessa Ferrari che, come accaduto anche la scorsa settimana a Baku, si piazzano rispettivamente al secondo e terzo posto nel corpo libero. La montevarchina, allenata da Stefania Bucci, si assicura il secondo gradino del podio qatariota con 13.433 mentre la ginnasta di Orzinuovi, seguita dal Direttore Tecnico Nazionale Enrico Casella e accompagnata in gara da Anna Samadello, sale sul gradino più basso con 13.300. Il successo, anche questa volta, è andato all’americana Jade Carey con 14.466 punti.

In ottica Tokyo 2020, si sta delineando il cammino che porta alla qualificazione olimpica: Ferrari, arrivata a Doha con 50 punti (presi a Melbourne e a Baku) nel ranking individuale al corpo libero, ne conquista altri 20 stabilizzandosi a 70 punti, a soli sei lunghezze dalla ginnasta statunitense, prima a quota 76; Mori, invece, atterrata a Doha con in mano 43 punti, frutto del quarto posto a Cottbus e dell’argento in Azerbaijan, ne colleziona altri 25 totalizzandone, per il momento, 68.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BASKET. Macedonia del Nord, Estonia e Russia le avversarie degli azzurri di Sacchetti

Si è tenuto a Monaco di Baviera il sorteggio per le Qualificazioni ad EuroBasket 2021. …

NUOTO. La staffetta 4×100 stile libero maschile conquista il pass per Tokyo 2020

Prime carte olimpiche dal nuoto azzurro in vista di Tokyo 2020. Ai Mondiali in corso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *